Alicudi presenta ancora oggi un aspetto antico e suscita una forte suggestione nei turisti. E’ ancora scarsamente popolata (i residenti non raggiungono il centinaio!) e una sua peculiarità è la mancanza di una rete viaria carrAlicudi presenta ancora oggi un aspetto antico e suscita una forte suggestione nei turisti.

E’ ancora scarsamente popolata (i residenti non raggiungono il centinaio!) e una sua peculiarità è la mancanza di una rete viaria carrozzabile; il suo versante orientale è coperto quasi interamente da terrazzamenti, segno di un passato affidato all’agricoltura. L’isola è abitata solo sul versante meridionale, digradante verso il mare in “lenze” (stretti appezzamenti) sostenute da muri a secco.
Oltre ad essere una delle isole più interessanti dal punto di vista natu­ralistico, Alicudi resta una delle isole meno esplorate dell’arcipe­lago.

Caratteristico il “mezzo” ufficiale di locomozione dell’isola: il mulo ozzabile; il suo versante orientale è coperto quasi interamente da terrazzamenti, segno di un passato affidato all’agricoltura.
L’isola è abitata solo sul versante meridionale, digradante verso il mare in “lenze” (stretti appezzamenti) sostenute da muri a secco.
Oltre ad essere una delle isole più interessanti dal punto di vista natu­ralistico, Alicudi resta una delle isole meno esplorate dell’arcipe­lago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *