Licia Colò e le Isole Eolie

  • di
licia colò isole eolie

Sabato 13 febbraio su La7 è andata in onda una puntata di Eden, il nuovo programma di Licia Colò, dove ha parlato del nostro meraviglioso arcipelago delle Isole Eolie.

Durante la puntata la presentatrice, famosa per il suo amore per l’ambiente e gli animali, è partita da Vulcano.

Sull’isola ha mostrato le risorse sulfuree e la sua origine vulcanica, salendo fino al Gran Cratere della Fossa. Licia poi percorre la Gola di Rio Grande, il canyon sottostante il vulcano, e visita le vecchie miniere di zolfo.

Successivamente si è imbarcata per dirigersi a Lipari. Sull’isola visita l’antico centro storico quasi disabitato, ma ancora ricco di fascino. Non manca una visita alla vecchia cava di pietra pomice, disattiva dal 2007, che però continua a rendere le acque dell’isola di un colore unico.

Licia Colò continua il suo viaggio alle Isole Eolie facendo un salto a Salina, la cui fama è dovuta a due elementi fondamentali: l’isola infatti fu il set de Il postino, di Massimo Troisi, ed è anche la maggior produttrice di capperi esportati in tutto il mondo.

Nella puntata interviene anche Valerio Rossi Albertini che mostra come nei secoli l’uomo ha sempre saputo sfruttare l’energia eolica proprio sulle Isole Eolie. Albertini mostra ciò partendo dalle macchine di Leonardo Da Vinci alle intuizioni di Erasmus Darwin, nonno dell’evoluzionista Charles.

Il viaggio di Licia termina fuori dall’arcipelago, a Capo Milazzo, dove nel 2019 è nata l’area marina fortemente voluta dagli abitanti del luogo sostenuti dall’associazione Mare vivo. La riserva è un esempio di tutela dell’ambiente che purtroppo non è riuscito sulle Isole Eolie.

Se volete guardare la puntata potete cliccare qui e iniziare ad innamorarvi del nostro arcipelago.

Non dimenticate di dare un’occhiata ai nostri annunci per passare una vacanza indimenticabile sulle isole Eolie! Ricordate che è possibile prenotare pagando l’acconto del 30% sul nostro sito e saldare all’arrivo.

Tutti i nostri appartamenti rispettano i protocolli di contenimento da Covid-19. Vi aspettiamo!